Sardinia Lovers - gardenbeach@sardinialovers.com Tel. +39 070 8943272/ 070 8940124

Parco Sette Fratelli

Il Parco dei Sette Fratelli è uno dei parchi più grandi di tutta l'isola. Visto dall'alto, questo splendido scorcio naturalistico, segue il profilo di tre imponenti rilievi che svettano fino a sfiorare i mille metri di altezza: sono il Monte Genis (1016 m), il massiccio di Serpeddì (1067 m) e il complesso montuoso dei Sette Fratelli (che con la punta Ceraxa raggiunge i 1016 m).


Quasi sessantamila ettari di foresta e macchia mediterranea divisi tra i territori di Burcei, Castiadas, Maracalagonis, Quartucciu, Quartu Sant'Elena, San Vito, Sinnai, Villasalto e Villasimius.

Passeggiando tra i salti di roccia granitica, valli fluviali e profonde gole ombreggiate da lecci, sugherete, ginestre e oleandri, è possibile incontrare alcuni degli storici abitatori di questa regione: il caratteristico cervo sardo, i gatti selvatici e i mufloni, le martore, i falchi pellegrini e le aquile reali, per nominarne solo alcuni.


Arrivare è facile: basta percorrere la Strada Statale 125 in direzione Muravera fino a raggiungere il valico S'Arcu e Tidu. Per la sua ricchezza paesaggistica, il Parco è senza dubbio uno dei luoghi più affascinanti della Sardegna sud-orientale, nonché una meta imperdibile per gli amanti della natura e delle escursioni a piedi e in bicicletta, che troveranno punti di ristoro, stazioni di sosta e informazioni e servizi igienici lungo i percorsi che coprono l'intera area.

Parco dei Sette Fratelli

Passeggiando tra i salti di roccia granitica, valli fluviali e profonde gole ombreggiate da lecci, sugherete, ginestre e oleandri, è possibile incontrare alcuni degli storici abitatori di questa regione: il caratteristico cervo sardo, i gatti selvatici e i mufloni, le martore, i falchi pellegrini e le aquile reali.

/* ]]> */